Siti
Navigare Facile

Luoghi da Visitare a Cava de' Tirreni

Da Vedere a Cava de' Tirreni

Visitare Cava de' Tirreni è un vero piacere, come lo è osservare i caratteristici portici che fiancheggiano Corso Italia, luogo dal quale è facilmente raggiungere l'Abbazia della Trinità di Cava che si pone in territorio collinare in un paesaggio a dir poco pittoresco.

La fortuna di Cava de' Tirreni è dipesa per lungo da tempo da questo edificio, posta a tre chilometri dal centro cittadino e fondata da Sant'Alferio Pappacarbone nell'undicesimo secolo. E' stato importante centro economico e culturale in quanto ebbe giurisdizione su centinaia di abbazie e chiese; la struttura ha un prezioso interno e un monastero con un piccolo chiostro.

A Cava de' Tirreni consigliamo la visita al Santuario di San Francesco, un tempo dedicata a Santa Maria di Gesù mentre oggi a San Francesco di Padova e a San Francesco d'Assisi; ha subito importanti ricostruzioni rese necessarie dai danni delle guerre e dei terremoti.

Nasce invece in onore degli apostoli Paolo e Pietro la Chiesa di San Pietro, con soffitto a cassettoni e un crocifisso seicentesco. All'interno della sacrestia troviamo alcuni bassorilievi marmorei dello scultore Ambrogio della Monica. Non dimentichiamoci della Chiesa di Santa Maria del Quadruviale posta nei dintorni di un quadrivio.

Quest'ultima costruzione risale al Trecento al contrario della facciata le cui ultime modifiche ci riportano al Cinquecento. Particolare è il campanile a sei ordini, dotato peraltro di un cupolino impreziosito da sculture. Merita un'attenta visita anche il centro storico con i suoi bei portici.